“Chi ci capisce … è bravo!”

- Al: 27/03/2015, 00:00 | Categoria: Cinema e Teatro
STAMPA

Venerdì 27 marzo, alle ore 21:15, all’Auditorium “Vincenzo Da Massa Carrara” di Porcari, si terrà il quarto appuntamento della quarta edizione della rassegna teatrale “ChiarodiLuna Inverno 2015” organizzata dalla Fondazione Cavanis e dal Comune di Porcari in collaborazione con la F.I.T.A. - Federazione Italiana Teatro Amatori - Comitato Provinciale di Lucca.

Venerdì 27 marzo 2015 - ore 21:15
Auditorium “Vincenzo Da Massa Carrara” di Porcari
Compagnia Arte Teatrale Invicta
IN PRIMA ASSOLUTA
“Chi ci capisce … è bravo!” commedia brillante in tre atti tratta da “Il Papocchio” di Samy Fayad ambientata sul territorio lucchese da Cataldo Fambrini

Lo spettacolo
La vicenda si svolge a Lucca, nello studio legale dell’avvocato Marchetti dove si alternano la zia Margherita a caccia di un’improbabile pensione, un marito infedele, la moglie aspirante uxoricida ed i loro figli, così diversi da legittimare il sospetto di infedeltà coniugali. Un comitato di festeggiamenti che intende rivalersi contro la ditta che le ha consegnato la statua del Santo sbagliato da portare in processione, una giovane donna con figlio a carico in cerca di marito ed una promettente attrice, sono gli altri casi “bizzarri” che si presentano all’avvocato. Nel cast figurano anche il praticante dello studio legale ed un ex furfantello che, pietosamente, l’avvocato ha assunto nel ruolo di usciere dello studio.
Equivoci, situazioni paradossali, gag e risate sono gli ingredienti di una comicità brillante che, talora, lascia spazio anche alla riflessione sull’amara condizione umana.

PERSONAGGI / INTERPRETI
Alfonso Marchetti, avvocato / Massimiliano Vitellaro
Giuseppe, giovane avvocato dello Studio / Daniele Tognarelli
Antonio, ex delinquente, ora redento / Roberto Danesi
Giovanni, grande invalido / Arnaldo Iacopetti
Amelia, sua moglie / Antonietta De Benedictis
Laura, figlia di Giovanni e Amelia / Simona Casella
Luigino, figlio di Giovanni e Amelia / Riccardo Dinelli
Margherita, zia dell’avvocato Marchetti / Simonetta Bianchi
Wanda, signora di Cremona / Claudia Fambrini
Gilda, promettente attrice / Valentina Fambrini

Assistente alla regia: Maria Rosa Paolini
Trucco e costumi: Vanda Lucarelli, Monica Danesi
Tecnico audio: Samuele Tognarelli

Regia di Cataldo Fambrini


Note di servizio
Per informazioni e prenotazioni si può contattare Rita al 320/6320032 o alla mail fitalucca@gmail.com.
Biglietto d’ingresso: € 7,00 intero; € 5,00 ridotto per ragazzi fino a 14 anni e persone oltre i 65 anni.
I programmi delle rassegne F.I.T.A. Lucca sono consultabili sul sito www.fitalucca.it.

Prossimo appuntamento della rassegna
Venerdì 10 aprile 2015 - ore 21:15
Compagnia Nonlosappiamoancora
“Confini / Apologia rustica e Città nuova” commedia grottesca in due atti di Bruno Ricciardi
Regia di Bruno Ricciardi

Contatti

redazione@.luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK