Partecipa a LuccaCittà.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Camigliano: iniziati i lavori del piano "Strade sicure"

Condividi su:

E' partito oggi (martedì 14 aprile) da Camigliano come annunciato dal sindaco Luca Menesini il piano 'Strade sicure' con il quale l'amministrazione comunale ha programmato un'importante serie di lavori finalizzati ad una maggiore sicurezza di tutta la viabilità comunale. Le ruspe sono già al lavoro sullo stradone di Camigliano dove  stamani ha compiuto un sopralluogo l'assessore ai lavori pubblici, Gabriele Bove, per iniziare l'asfaltatura del tratto compreso tra via delle Pianacce e l'incrocio con via di Tofori, lungo il quale si trova anche la scuola dell'infanzia di Camigliano. 
Terminata l'opera di rifacimento del manto stradale, l'operazione 'Strade sicure' sullo Stradone di Camigliano proseguirà con il restringimento della carreggiatala, per scoraggiare l'alta velocità, nei tratti più larghi -  ovvero  da via Pesciatina fino a via delle Ralle e dal viale di villa Torrigiani fino all’incrocio con via per Sant’Andrea in Caprile - attraverso  una  segnaletica orizzontale realizzata con una nuova vernice catarifrangente  ad alta visibilità soprattutto di sera.
La sicurezza lungo lo Stradone di Camigliano sarà aumentata grazie anche al posizionamento di alcuni velo ok e nuovi punti luce.

“Abbiamo rispettato gli impegni presi con i cittadini – afferma l'assessore ai lavori pubblici, Gabriele Bove –, perché  il piano per la sicurezza stradale ha preso il via nei tempi previsti. Le opere sono iniziate da Camigliano, ma già dalle prossime settimane saranno estese ad altre vie del territorio. Capannori ha una rete stradale molto estesa, per un totale di circa 300 chilometri di strade asfaltate, ed è nostra intenzione  metterla completamente in sicurezza. Per poterlo fare abbiamo messo a punto un programma d’azione che inizia nel 2015 e sarà ripetuto ogni anno. Accanto ai lavori, il progetto prevede iniziative di educazione stradale nelle scuole ed una campagna informativa sui comportamenti corretti da tenere alla guida che interesserà l'intera comunità, perché la sicurezza sulla strada dipende anche da ciascuno di noi”.

Le altre strade del capannorese che entro l’anno potranno essere oggetto di interventi per la messa in sicurezza (segnaletica orizzontale con restringimento carreggiata, o posizionamento dei velo ok, o asfaltatura, o punti luce) grazie ad un investimento di 50 mila euro  sono: via don Emilio Angeli, via dei Gheghi, via dei Bocchi, via delle Sane Vecchie  a Segromigno in Piano; via delle Selvette, via Nuova a  Segromigno in Monte; via delle Pianacce a Camigliano; via del Fanuccio a Marlia; via Piaggia a Capannori; via del Marginone a Santa Margherita; via del Casalino a Tassignano; via di Carraia a Carraia; via della Circonvallazione e via di Colognora a Colognora di Compito; via dei Sodini e via di Ponte Maggiore a Massa Macinaia; via Nuova e via S. Quirico a Guamo; via Ponte Strada a Guamo e Verciano; via dei Centoni a San Ginese; via della Pieve a Pieve di Compito e Sant'Andrea di Compito; via di Sant’Andrea a Sant’Andrea di Compito;  via di Vorno a Vorno.

Condividi su:

Seguici su Facebook