Il Carminino.

Festa Paesana a San Gennaro.

| di La Redazione
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

È terminata con ieri sera la tre giorni di festeggiamenti a San Gennaro.
La ricorrenza celebrata era dedicata alla Madonna del Carmine, da cui la festa prende il nome: il Carminino.
Un rinfresco con piatti tipici della zona, organizzato nella parte alta del borgo chiamata Castello, ha dato il via ai festeggiamenti. La cena è stata accompagnata dalla Filarmonica G. Luporini di San Gennaro che si è esibita in canti, musiche e ballate popolari.
In tarda serata i festeggiamenti si sono riversati per le stradine del paese dove molti abitanti, hanno aperto le proprie cantine per offrire prodotti tipici della zona al corte festante.

Hanno partecipato alla serata anche il Vice Sindaco di Capannori Luca Menesini e l'Assessore alla Cultura Gabriele Bove.

La Redazione

Contatti

redazione@.luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK